Come creare un curriculum vitae efficace: consigli e dritte per trovare lavoro

0
255

Al giorno d’oggi avere un buon curriculum da inviare o mostrare personalmente alle aziende è fondamentale. Senza questo documento infatti non possiamo avere accesso al mondo del lavoro: ci viene richiesto praticamente in ogni ambito e rappresenta per certi versi il nostro biglietto da visita. Se il curriculum non è aggiornato e completo di ogni informazione rischiamo di precluderci la possibilità non solo di trovare il lavoro dei nostri sogni ma anche di essere presi in considerazione. Alle aziende arrivano ogni giorno moltissimi cv e la prima scrematura delle candidature avviene proprio sulla base di questi documenti: quelli fatti male vengono scartati a priori perché sarebbe impossibile riuscire a leggerli tutti. Ecco perché utilizzare un buon modello di curriculum vitae è fondamentale! Oggi vediamo come realizzare un documento professionale e quali sono i segreti per trovare lavoro più facilmente.

Curriculum Vitae: le informazioni da inserire

Un curriculum di tutto rispetto deve sempre contenere le informazioni più importanti e deve quindi essere completo. Omettere alcuni dettagli non è mai una buona idea, perché l’azienda deve essere in grado di capire molte cose sul vostro conto. Oltre a questo, bisogna anche ricordare che ogni cv deve essere strutturato in blocchi, in modo che sia più chiaro e di facile lettura.

Le aree tematiche e le informazioni che devono sempre essere presenti in un curriculum sono le seguenti:

  • Dati anagrafici e informazioni di base (nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, ecc.);
  • Formazione e titoli di studio (sempre in ordine decrescente e quindi ad esempio master, laurea, diploma);
  • Esperienze lavorative (anche queste in ordine decrescente, indicando anche il nome completo dell’azienda presso cui si è lavorato);
  • Conoscenze specifiche e competenze (es. competenze informatiche);
  • Conoscenza di lingue straniere (se si è in possesso di certificati conviene sempre indicarlo);
  • Interessi, hobby ed aspirazioni (facoltativo: dipende dalla posizione e dalla tipologia di lavoro);
  • Consenso al trattamento dei dati personali (importantissimo).

Come realizzare un ottimo curriculum vitae

Abbiamo visto quali informazioni deve contenere un buon curriculum per essere completo, ma questo non basta. Per fare un’ottima impressione dobbiamo saper realizzare un documento che sia gradevole e che abbia un layout chiaro. A nessuno piace leggere cv poco schematici o prolissi, questo dobbiamo sempre ricordarlo! Per essere sicuri di non commettere errori e ottenere un risultato professionale conviene sempre fare le cose per bene e affidarsi ad un sito professionale che metta a disposizione un curriculum vitae modello preimpostato ed il gioco è fatto! Così facendo siamo certi di presentare un documento impeccabile sotto tutti i punti di vista, completo di ogni informazione essenziale e con un layout professionale.

Non solo curriculum: l’importanza della lettera di presentazione

Il curriculum non è il solo documento importante quando si cerca lavoro. La lettera di presentazione viene spesso messa in secondo piano ma è fondamentale per fare una buona impressione! Anche per questa possiamo affidarci ad un sito professionale e anzi il più delle volte conviene perché se non è realizzata ad hoc rischiamo di precluderci la possibilità di essere assunti.