Buco dell ozono: cos’è e perchè oggi preoccupa sempre di più

0
285
Buco-dell-ozono

Il buco dell ozono oggi continua a preoccupare: nel 2020 infatti il fenomeno ha assunto proporzioni superiori rispetto all’anno precedente e questo non può far altro che allarmare la comunità scientifica. Cosa significa però buco dell ozono? Da cosa dipende e quali sono le sue conseguenze? Facciamo chiarezza.

Loading...

Buco dell ozono: cos’è e da cosa dipende

Quando si parla di buco dell ozono di fa riferimento all’assottigliamento dello strato di ozono (chiamato ozonosfera) presente nella stratosfera, ossia uno dei 5 strati dell’atmosfera terrestre. Questo strato di ozono ha un’importanza cruciale per la sopravvivenza degli ecosistemi presenti nel nostro Pianeta e della vita in generale. Assorbe infatti i raggi ultravioletti, trattenendone una buona percentuale ed evitando che arrivino a noi in quantità eccessive. Il buco dell ozono quindi, ossia il progressivo assottigliamento di questo strato, è un problema serio. Se infatti la stratosfera dovesse smettere di garantire la sua funzione, le conseguenze sarebbero devastanti sia per quanto riguarda l’ambiente che la nostra stessa sopravvivenza.

Perchè lo strato di ozono si sta assottigliando

Il buco dell ozono è un fenomeno causato dalla presenza di alogeni (soprattutto cloro e bromo) che catalizzano reazioni in grado di distruggere l’ozono. Il progressivo assottigliarsi dello strato di ozono è dovuto a cause naturali: se per esempio in inverno si formano dei vortici portali particolarmente freddi, le nubi di cloro generatesi provocano un allargamento del buco dell ozono. E’ quello che sta accadendo proprio adesso: sono infatti stati registrati dei dati piuttosto preoccupanti ai poli.

Va però detto che in passato questo era un fenomeno che non destava alcuna preoccupazione perchè lento e graduale. A partire dagli anni 70 però gli scienziati si sono accorti che il buco dell ozono si è iniziato ad allargare sempre di più, ad una velocità superiore. Ecco che entra in gioco, ancora una volta, l’uomo perchè le sostanze inquinanti presenti nell’atmosfera per via delle attività umane, le stesse responsabili dell’effetto serra antropico, rilasciano nell’atmosfera atomi di cloro e di bromo.

Effetto serra: spiegazione del fenomeno, cause e conseguenze

Lo strato di ozono dunque viene danneggiato anche e soprattutto da questi fattori e ancora una volta l’inquinamento prodotto dalle attività umane sta portando il nostro Pianeta alla distruzione.

Le conseguenze del buco dell’ozono

Se il buco dell ozono dovesse ingrandirsi sempre di più, le conseguenze per la nostra salute e per l’ambiente sarebbero catastrofiche, al punto che non si potrebbe immaginare la vita come la conosciamo. Per quanto riguarda la nostra salute, una maggiore esposizione ai raggi ultravioletti potrebbe avere delle conseguenze gravissime perchè è stato dimostrato che aumenta il rischio di tumori della pelle e di mutazioni del DNA.

Le conseguenze peggiori sarebbero però sull’ambiente, perchè i raggi ultravioletti inibiscono la fotosintesi clorofilliana, il che significa che se il fenomeno dovesse peggiorare repentinamente raggiungendo dimensioni maggiori tutte le piante morirebbero e con loro interi ecosistemi. Questo avrebbe delle dirette conseguenze anche sulla nostra stessa vita, perchè sarebbe inimmaginabile, per l’uomo, sopravvivere in un mondo desertico. Lo scenario, dunque, sarebbe apocalittico ed è per questo che il fenomeno continua a preoccupare la comunità scientifica.

Loading...