Perchè il mare è blu? La risposta vi sorprenderà!

0
474
Perchè-il-mare-è-blu

Perchè il mare è blu? Questa è una domanda che molti di noi si sono posti sin da bambini: una vera e propria curiosità, alla quale però non sono state date delle risposte corrette nella maggior parte dei casi! Se pensate di sapere perchè il mare ha questo colore, probabilmente dovrete ricredervi in quanto quella che per decenni è stata una credenza popolare assai diffusa non corrisponde alla realtà. Per anni infatti è stato detto che il mare è blu perchè riflette il colore del cielo, ma questo non è vero: le ragioni sono altre e dobbiamo fare riferimento alla scienza per capirle.

Loading...

Perchè il cielo è blu? La risposta scientifica spiegata in modo semplice

Per rispondere alla domanda “perchè il mare è blu” dobbiamo conoscere il concetto di radiazione solare, che abbiamo già visto quando abbiamo spiegato il motivo del colore del cielo. E’ infatti il sole a determinare il blu del mare, le cui molecole d’acqua assorbono i raggi.

Perchè il mare è blu? La risposta scientifica

Per rispondere a questa semplice domanda dobbiamo fare riferimento a fenomeni scientifici molto complessi, che non sono proprio facili da comprendere e tantomeno da spiegare. Tutto dipende dalla radiazione solare: è questa che determina la nostra visione dei colori perchè in base a come il sole interagisce con lo spettro elettromagnetico noi vediamo le varie tonalità. Ogni colore ha una lunghezza d’onda differente e quella del blu è particolarmente corta rispetto alle altre. Per questo motivo, le onde elettromagnetiche corrispondenti al blu si diffondono in tutte le direzioni all’interno dell’acqua del mare conferendole questo colore specifico.

Perchè il mare è blu ma l’acqua trasparente?

A questo punto è del tutto lecito porsi una domanda: perchè il mare è blu ma l’acqua è trasparente? Perchè quando apriamo il rubinetto o versiamo dell’acqua in un bicchiere la vediamo trasparente? Il motivo è semplice: perchè le molecole d’acqua che troviamo in un bicchiere sono troppo poche per assorbire la luce.

Perchè il mare è azzurro in alcuni punti?

Il mare è blu, questo è vero, ma solo quando lo osserviamo in determinati punti e in modo particolare al largo, quando l’acqua è molto profonda. Al contrario, se ammiriamo una panoramica della costa dove il fondale è costituito da sabbia chiara, possiamo notare che il colore del mare è tutt’altro che blu! Tende piuttosto al verde smeraldo, all’azzurro. Questo accade perchè l’intensità della luce cala progressivamente con l’aumentare della profondità dell’acqua. Più il mare è basso dunque e inferiore è l’intensità dei raggi luminosi, che dunque sono più chiari.

Se dunque prossimamente qualcuno vi chiede perchè il mare o l’oceano sia blu, evitate di rispondere dicendo che dipende dal colore del cielo, che viene riflesso dalle acque. Questa è ormai una credenza che deve essere sfatata, perchè non è quello che accade. La verità è che anche in tal caso tutto dipende dalla radiazione luminosa del sole: il vero e proprio responsabile di tutti i colori che possiamo ammirare ogni giorno nel mondo, dal cielo al mare.

Loading...