Acquisire scansioni con un iPhone è possibile ed è semplicissimo

0
152

Può capitare di avere necessità di creare una copia digitale di un documento, magari per spedirlo per email oppure per archiviarlo o semplicemente per averlo a disposizione in qualsiasi momento. La soluzione ideale in tutti questi casi non è quella, ovviamente, di avere sempre a disposizione uno scanner, ma di avere con sé il proprio iPhone. 

Loading...

Chiunque conosca il marchio Apple sa che questa azienda, più di molte altre, è sempre attenta alle necessità di chi utilizza i propri dispositivi, in particolare per quanto riguarda l’iPhone, uno strumento divenuto estremamente versatile e in grado di dare supporto in parecchie situazioni. 

Una di queste è proprio la necessità di effettuare rapidamente una scansione, grazie all’applicazione Note, disponibile di default praticamente con tutti i dispositivi Apple, compreso iPhone. 

Ciò significa che è possibile eseguire la scansione desiderata senza ricorrere alle applicazioni di terze parti, quindi del tutto gratuitamente. 

L’app Note in realtà è sempre stata presente sui dispositivi di Apple, nel corso del tempo è stata implementata e dotata di nuove funzionalità, tra cui quella di effettuare la scansione di qualsiasi tipo di documento. 

Per chi non utilizza normalmente i dispositivi Apple, ma desidera comunque avvalersi delle potenzialità di alcune applicazioni, esiste la possibilità di acquistare online iPhone ricondizionati con garanzia 24 mesi, e quindi di dotarsi di un ottimo dispositivo, ideale per soddisfare diverse esigenze.  

Come utilizzare la funzione scanner di iPhone

Ricorrere alla funzione scanner di iPhone è davvero molto semplice. Basta aprire l’applicazione Note, creare una nota o utilizzarne una già esistente, entrare nella funzione di acquisizione immagini e scegliere l’opzione di scansione documenti. 

A questo punto, basta inquadrare con la fotocamera dell’iPhone il documento da scansire per ottenerne una magnifica copia digitale in pochi secondi. L’avvio della scansione può essere automatico oppure manuale, utilizzando il pulsante di scatto o i tasti del volume. 

È possibile inoltre condividere il documento di cui è stata effettuata la scansione, così come modificarlo e aggiungere note, appunti, firme e sigle con gli strumenti di scrittura e disegno. Se la scansione viene eseguita con iPad, si possono inserire appunti e firma utilizzando Apple Pencil. 

Per utilizzare Note, così come diverse altre applicazioni presenti di default su tutti i modelli di iPhone, la soluzione migliore è proprio quella di scegliere un modello ricondizionato, così da dotarsi con una spesa minima di un dispositivo dalle ottime prestazioni e performance. 

Cosa significa esattamente ricondizionare un iPhone

Il ricondizionamento è un processo che non riguarda solo gli iPhone, ma praticamente tutti i dispositivi elettronici, tablet, smartphone, notebook, e-reader e altro. si tratta di apparecchi usati, generalmente per pochissimo tempo, i quali vengono rimessi a nuovo da un tecnico specializzato e verificati in tutte le funzioni. 

Una volta accertato il perfetto funzionamento del dispositivo ricondizionato, questo viene ripulito perfettamente e igienizzato, per poi essere confezionato con la massima accuratezza e con l’aggiunta di caricabatteria originale e vari accessori. 

Il mercato dei ricondizionati è oggi un’ottima risorsa per acquistare dispositivi di ottima qualità a prezzi ridotti e per ridurre gli sprechi di materie prime. 

Loading...