Quali sono le lauree più richieste per lavorare su Internet?

0
330

Lavorare su internet è il sogno di molti, che preferiscono di gran lunga trovare un impiego da remoto piuttosto che doversi recare personalmente ogni giorno in ufficio. È bene precisare però che nella maggior parte dei casi i cosiddetti nomadi digitali sono freelance, ossia liberi professionisti. Ne consegue che aprire la Partita IVA è un passo spesso obbligatorio per lavorare su internet e guadagnare delle cifre che consentano di vivere. Bisogna dunque essere disposti a mettersi in proprio, con tutto ciò che comporta questa decisione. Come si evince da queste semplici informazioni, infatti, al giorno d’oggi è possibile aderire al regime forfettario che consente di pagare molte meno tasse ed esistono anche soluzioni low cost per l’apertura e la gestione completa della Partita IVA, come Fiscozen che è il servizio di assistenza fiscale online più consigliato del momento.

Loading...

Ad ogni modo, quello che molti aspiranti nomadi digitali sottovalutano è che anche per lavorare online bisogna avere una formazione adeguata. Vediamo allora quali sono le lauree più richieste al giorno d’oggi nel mondo del web.

#1 Laurea in economia e marketing

La laurea in economia e marketing è tra le più utili per coloro che desiderano lavorare su internet, perché attesta competenze in ambito pubblicitario. Può dunque rappresentare un plus per i professionisti che intendono lanciarsi nel mondo del web marketing: un settore in rapido sviluppo, destinato a crescere sempre di più nel prossimo futuro. Naturalmente, per mettersi in proprio e lavorare da freelance non è in realtà necessaria una laurea anche perché non si viene assunti da un’azienda in particolare ma ci si propone per collaborare per diversi clienti. Presentarsi però come un laureato o una laureata in economia e marketing significa sicuramente partire avvantaggiati ed avere maggiori chance di essere ingaggiati.

#2 Laurea in informatica

La laurea in informatica è piuttosto impegnativa: questo è un titolo di studio che si ottiene con un duro lavoro e che di certo non fa per tutti in quanto bisogna avere anche una certa predisposizione per comprendere i vari linguaggi di programmazione. Di certo però avere una laurea in informatica, soprattutto se magistrale, rappresenta un plus non indifferente per coloro che desiderano lavorare in internet e prestare servizi di sviluppo siti web o applicazioni. D’altronde, questo è un settore che nei prossimi anni continuerà a riscuotere un grande successo dunque le opportunità a livello professionale non mancheranno di certo.

#3 Laurea in lettere

Infine, una laurea in lettere può rivelarsi particolarmente utile per coloro che desiderano lavorare in internet nel ruolo di copywriter o blogger. Essere in grado di scrivere correttamente in italiano e conoscere le principali tecniche di comunicazione per rendere più accattivanti i contenuti che saranno poi pubblicati nel web può infatti fare la differenza. Sono diversi gli aspiranti blogger che non sanno nemmeno le più basilari regole grammaticali e questo rappresenta un problema non da poco, in quanto per svolgere questo genere di lavoro bisogna essere in grado di esprimersi al meglio.

Loading...