Philip Morris assume Assistenti Amministrativi a Roma

0
393
Philip-Morris-Lavora-Con-Noi

Philip Morris assume Assistenti Amministrativi da inserire nella sede di Roma. L’annuncio di lavoro è stato pubblicato di recente, quindi le posizioni sono ancora aperte e se stai cercando un’occupazione nella Capitale potrebbe essere la tua occasione! Per poter ottener questo posto di lavoro occorre aver maturato una precedente esperienza, quindi ci sono alcuni requisiti che bisogna soddisfare. Vediamo i dettagli dell’annuncio, le mansioni di cui dovresti occuparti, la tipologia di contratto offerto e come inviare la propria candidatura a Philip Morris. 

Assistente Amministrativo: le mansioni richieste

In qualità di assistente amministrativo nella sede Philip Morris di Roma, dovresti contribuire alla pianificazione, all’acquisto e alle attività amministrative al fine di aiutare il dipartimento finanziario a svolgere i compiti richiesti in linea con le politiche e le procedure dell’azienda. Nel dettaglio, le mansioni di cui dovresti occuparti sono le seguenti:

  • Esecuzione di compiti amministrativi all’interno del dipartimento finanziario (preparazione delle richieste di acquisto, monitoraggio degli ordini, emissione delle fatture di dispacciamento, richiesta di note di credito, monitoraggio movimenti, preparazione delle rate, ecc.);
  • Attività di segreteria (gestione dei viaggi per il responsabile finanziario, gestione dell’agenda del responsabile finanziario, corrispondenza, riunioni, ecc.);
  • Compiti di ufficio (calendario delle ferie dipartimentali, fogli di presenza, budget per eventi e riunioni, forniture per l’ufficio, ecc.);
  • Attività di coordinatore RIM;
  • Gestione dei contatti con i partner esterni del dipartimento, coordinamento delle eventuali azioni correttive e risoluzione dei problemi secondo le procedure aziendali.

Tipologia di contratto proposto

Per quanto riguarda la tipologia di contratto proposto, nell’annuncio è specificato solamente che si tratta di un lavoro a tempo determinato. Tutti gli altri dettagli saranno comunicati in fase di selezione del personale.

Requisiti minimi richiesti dall’azienda

Se sei interessata/o a questa offerta di lavoro, puoi inviare la tua candidatura oggi stesso: le posizioni sono ancora aperte! Tuttavia, ti consigliamo prima di tutto di controllare di avere tutte le carte in regola e di essere la persona che Philip Morris sta cercando. I requisiti minimi richiesti per questa posizione lavorativa sono i seguenti:

  • Esperienza pregressa di almeno 3 anni nel processo di fatturazione in una multinazionale;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese, sia parlata che scritta;
  • Ottima conoscenza della lingua italiana, sia parlata che scritta;
  • Ottime abilità comunicative;
  • Capacità di risoluzione dei problemi e orientamento al cliente;
  • Capacità di apprendimento rapido e curiosità;
  • Capacità di lavorare in team;
  • Padronanza degli strumenti di Office (Excel, PowerPoint, Word);
  • Comprensione dei processi finanziari e dei principi contabili.

E’ ritenuto un titolo preferenziale la conoscenza di SAP (in particolare delel funzionalità relative al processo di Contabilità e Acquisti). 

Philip Morris Lavora Con Noi: come candidarsi

Se sei interessata/o a questa offerta di lavoro, puoi presentare la tua candidatura oggi stesso: le posizioni sono ancora aperte quindi ti conviene approfittarne se pensi di avere tutti i requisiti richiesti dall’azienda! Per inviare la tua candidatura devi passare necessariamente attraverso il canale online ufficiale e allegare il tuo curriculum: assicurati che questo documento sia completo e non dimenticare nessun dettaglio perchè potrebbe fare la differenza.

Invia subito la tua candidatura a Philip Morris!