Usa, pioggia nera su una città del Michigan

Le strade di una cittadina americana sono state tappezzate da una sostanza simile al catrame caduta dal cielo.
Sei in Categoria: Misteri | Tags:
pioggia-nera

Domenica 14 febbraio, gli abitanti di Harrison Township, nel Michigan, hanno ricevuto una strana sorpresa: le strade, le macchine e le case della loro cittadina erano ricoperte da gocce di pioggia nera.

Tempeste e particolari condizioni atmosferiche possono causare “cadute bibliche” che celano sempre spiegazioni scientifiche, come nel caso dei ragni piovuti in Australia o dei mostri acquatici precipitati in Alaska.

In questo caso si è però trattato di un temporale a ciel sereno: l’assenza di nubi e il vento moderato (29 chilometri orari) non facevano infatti presagire la necessità di un ombrello.

pioggia-nera-usa

La misteriosa sostanza nera ed oleosa presenta affinità con escrementi di uccello, e per consistenza e colore simile al catrame, è sicuramente caduta dal cielo, ma dopo cinque giorni non è ancora chiaro di cosa si tratti né da cosa provenga.

Secondo l’emittente televisiva WXYZ, che è andata sul posto ad indagare, la pioggia non avrebbe origine animale né sarebbe infiammabile.

I residenti hanno subito pensato a una sostanza scaricata da un aereo, data la vicinanza della base aerea militare di Selfridge, ma i responsabili dell’areonautica hanno subito fatto sapere che nessun apparecchio militare è volato sopra la città nei giorni in questione.

Una seconda ipotesi tira in ballo il lascito di uno stormo di pennuti, sebbene il volume massiccio dello scroscio sia, secondo alcuni esperti, un motivo sufficiente per scartare l’origine animale. Il mistero dovrebbe comunque essere presto risolto, non appena verranno resi pubblici i risultati delle analisi in corso.