Le meravigliose montagne colorate della Danxia Cinese
Danxia è il nome di una regione della Cina caratterizzata da paesaggi formatisi in seguito a maestose forze geologiche. Le formazioni montuose presentano colorazioni spettacolari, uno spettacolo naturale davvero unico nel suo genere.

Il pianeta Terra è straordinariamente bello. Ci sono luoghi capaci di suscitare nel nostro animo il senso della meraviglia, percependone, allo stesso tempo, la maestosa bellezza.

Uno di questi luoghi è la Danxia, una regione montuosa che si trova nella fascia sub-tropicale della Cina.

Il paesaggio si estende per circa 1700 km, formando una mezzaluna che va da Guizhou a ovest, fino alla Provincia di Zhejiang ad est.

La morfologia del territorio è il risultato di una modellazione geologica durata 24 milioni di anni, causata da forze endogene, cioè movimenti interni alla crosta terrestre, e forze esogene, erosione da agenti atmosferici.

Vagando per la regione, è facile imbattersi in pilastri naturali, torri, anfratti, valli e cascate. Ma ciò che più meraviglia è la straordinaria gamma di colori presenti nei vari strati delle rocce, i quali rendono la Danxia un luogo unico sul pianeta.

I colori insoliti delle rocce sono causate dalla presenza di arenaria rossa e da vari depositi minerali accumulatisi nel corso di milioni di anni. Il risultato è una meravigliosa “torta a strati” geologica. Vento e pioggia hanno poi completato il lavoro scolpendo forme strane e maestose, diverse per colore, consistenza, forma e dimensione.

Leggi anche:

Lo straordinario Paradiso Boemo: splendore del Pianeta Terra

La meravigliosa pietra opale con una “nebulosa” all’interno

La Danxia Cinese è un paesaggio suggestivo e di grande bellezza, tanto da essere stato inserito nella lista UNESCO del Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Oltre alla bellezza, il territorio è significativo anche sotto l’aspetto biologico, in quanto conserva foreste sempreverdi di latifoglie e ospita molte specie di flora e fauna, circa 400 delle quali sono considerate rare o a rischio estinzione.

Le comunità locali sono a conoscenza del fatto che il territorio è stato inserito nella lista dell’Unesco e tutte le parti sono d’accordo nel sottoscrivere gli impegni finalizzati a garantirne la conservazione a lungo termine.

CONDIVIDI: